CORTOMETRAGGIO


Un giorno di Maggio, il giovane conte Nicolò Piccolomini torna nella Villa che è stata la sua casa romana e che ha lasciato in eredità ai teatranti anziani e indigenti. Sono passati 72 anni da quando ha dovuto abbandonare i costumi di scena per vestire la divisa da tenente pilota. 71 anni da quando è esploso in volo con il suo aereo nel cielo di Napoli. Nico ha un appuntamento, nella Casa del Sole…